≡ Menu

Hai la psoriasi guttata? I sintomi di questa malattia

psoriasi guttataLa psoriasi guttata (detta anche eruttiva) è caratterizzata da molte piccole aree di lesioni (placche rossastre) che tendono ad incidere sulla maggior parte del corpo. “Gutta” in latino  significa lacrima, e il nome è stato associato a questa patologia in quanto le lesioni squamose somigliano a gocce di lacrime cadute sul corpo.

E’ la seconda forma più tipica di questa malattia, dopo quella a placche /volgare) e colpisce circa il 10% di chi soffre di psoriasi.

La psoriasi guttata è una patologia acuta che si verifica tipicamente in bambini e giovani adulti. Essa è strettamente associata con precedenti infezioni da streptococco, mal di gola o tonsillite e può essere essere aggravata da infezioni anche in parti distanti del corpo.

Molti dermatologi raccomandano l’uso di antibiotici anche se non è ancora chiaro se questi possano influenzare il corso della malattia. Alcuni dermatologi hanno anche consigliato la tonsillectomia per la psoriasi nei pazienti recidivi che presentano frequentemente mal di gola da streptococco.

 

Dove appaiono le lesioni?

Le lesioni  (che appaiono come tante piccole macchie rosse distribuite sulla pelle) di solito sono concentrate intorno al tronco del corpo, le braccia e le cosce.  Il viso, le orecchie e il cuoio sono anche zone comunemente colpite ma con lesioni più deboli e meno durature.

L’eruzione cutanea si attiva molto rapidamente, di solito in un paio di giorni, e può seguire un’infezione streptococcica della gola.
Tende a colpire i bambini e giovani e ha una buona probabilità di risolversi spontaneamente.

Opt In Image
Scopri come prevenire la psoriasi
Ricevi gratuitamente via mail il libro

{ 0 Commenti… add one }

Lascia un commento